..:: home ::..     ..:: forum ::..     ..:: blog ::..

Visitatori Online: 250

La Metodologia della Narrazione e Riflessione - Bullismo a Scuola tra immagine e realtà

 

 

G.Randazzo, M. Russo, M.T. Vacatello, MNR La Metodologia della Narrazione e Riflessione, Erga Edizioni - Anno di pubblicazione 2009 € 13,00
 

 

 

 

R. Peccenini, G.Randazzo, M. Russo, M.T. Vacatello, Bullismo a scuola tra immagine e realtà, Erga Edizioni - Anno di pubblicazione 2009


 

 


 

Il testo rappresenta un bell’esempio della vivacità e profondità di impegno e competenza di larga parte del nostro corpo insegnante. A partire dal tema del benessere scolastico, sviluppa una proposta teorico-metodologica convincente che mira a migliorare la qualità della vita a scuola e delle relazioni interne al gruppo classe e al contempo a veicolare all’insegnante un bagaglio di competenze efficaci al fine di gestire le relazioni, specie quando queste si presentano sotto forma di conflitto. La Metodologia della Narrazione e della Riflessione (MNR) in esso presentata, rappresenta il punto di arrivo di un’esperienza interessante di ricerca e partecipazione che vede protagonisti insegnanti, dirigenti, esperti e consulenti esterni accomunati dal desiderio di uscire dalla mera logica dell’emergenza che troppe volte si accompagna alla riflessione sulla vita scolastica e dalla scommessa sulle potenzialità positive presenti nei ragazzi e nelle ragazze che la vivono. A partire dall’ascolto dei ragazzi la metodologia presentata delinea uno stile di rapporti (docente-allievo, allievo-allievo ma anche scuola-famiglia ecc.) orientato alla costruzione di alleanze basate sul reciproco rispetto, sulla fiducia tra le parti, sulla possibilità continua di ricostruire e re-inventare i rapporti. Il volume rappresenta una importante testimonianza di un percorso concreto, organico, strutturato e scientificamente documentato (cosa assai rara), che nel raccontare la genesi di una buona pratica nata e cresciuta nel territorio genovese, e che oggi si pone il problema di una più ampia diffusione e trasferibilità, dimostra al contempo la grande potenzialità collegata alla capacità di lavorare insieme nel mondo della scuola.
Il volume “Bullismo a scuola tra immagine e realtà” rappresenta, per così dire, una esemplificazione dell’uso della MNR. La metodologia MNR viene infatti utilizzata, in sottofondo, per affrontare ed esplorare il fenomeno del cosiddetto “bullismo” e apre uno scenario interpretativo capace di ricondurre tale ambito (come ben sappiamo poco definito e troppo abusato nel linguaggio comune) all’interno di un discorso più generale sul benessere scolastico, sui percorsi e sulle dinamiche di socialità all’interno delle classi. L’emergenza “bullismo”, tanto presente nei mass-media, sembra rappresentare, per gli autori, un’occasione preziosa per volgere uno sguardo privilegiato al modo di vivere dei nostri bambini e dei nostri ragazzi a scuola, per restituire loro la parola (a tutti e non solo a presunti vittime o carnefici), per ascoltare e comprendere la complessità delle trame sociali da loro abitate e per sostenerli nella fatica di imparare a costruire rapporti significativi tra loro. Nato come sintesi del Convegno finale collegato al progetto “SicuraScuola – Un impegno sociale collettivo” per prevenire la violenza scolastica e favorire la sicurezza nella scuola con riferimento al territorio della provincia di Genova, si focalizza sulla messa in discussione dei forti pregiudizi e stereotipi da cui l’emergenza “bullismo” nasce e al tempo stesso, in un circolo vizioso, alimenta. A partire da questa analisi arriva a proporre un modo di guardare agli inevitabili problemi collegati alla responsabilità educativa in un modo più sereno e profondo, basato sulla valorizzazione delle risorse professionali e umane già in possesso degli insegnanti ma al tempo stesso capace di stimolare in loro, e in tutti il mondo adulto, un impegno continuo verso nuove e più efficaci competenze necessarie ad affrontare questioni e problemi che si propongono con sempre maggiore complessità.

Fabrizio Lertora



 

 

 

 

 

 


Home page  |  Contattaci  |  Il Forum  |  Il Blog  |  Aderisci alla Fiera  |

Visualizzazione consigliata I.E. 5 o sup. - 1024X768