..:: home ::..     ..:: forum ::..     ..:: blog ::..

Visitatori Online: 117

Sentieri di Pace

Provincia di Genova, MIUR- CSA di GENOVA, CO.RE.IS. Italiana
Con la collaborazione dell’ IRRE Liguria

 

Il progetto ha perseguito i seguenti obiettivi:

  1. Proseguire la formazione degli insegnanti e degli operatori del settore su tematiche di interculturalità e contrasto ai pregiudizi, approfondendo la conoscenza dell’evoluzione sociale della nostra società e delle radici storiche della contaminazioni tra popoli nel nostro territorio.

  2. Conoscenza dell’Islam, sia in relazione ad altre convinzioni e religioni, sia nel rapporto con l’Occidente.

  3. Fornire strumenti didattici e conoscitivi sugli aspetti culturali, religiosi e sociali atti a favorire il dialogo e la coesistenza pacifica tra diversi credi e sensibilità.

  4. Favorire la cultura della pace e la proficua interazione e inclusione scolastica e sociale.

 

Si è sviluppato secondi questi momenti :

  1. Presentazione del volume “Musulmani d’Occidente”: contenente i lavori del corso svoltosi nell’anno scolastico 2004/2005 con relativo percorso didattico e  sintesi delle lezioni formative.

  2. “Ordinamento italiano e Diritto islamico”, 26 e 27 ottobre 2005, ore 9,30 c/o Sala Consiglio Provinciale: Convegno organizzato da Università degli Studi facoltà di Lingue e Letterature straniere (sezione di arabistica) e Prefettura, a cui hanno partecipato numerosi docenti di vari atenei italiani.

  3. “Dialogo e convivenza tra credi diversi”, 29 novembre 2005, ore 15: in cui si sono sottolineati , grazie ad un processo di conoscenza e di informazione relativo alle diverse sensibilità religiose e non religiose, le ricadute pratiche per una coesistenza pacifica, favorendo un’educazione e formazione atti a contrastare pregiudizi, discriminazioni e scontri ideologici.

  4. Corso di approfondimento per insegnanti articolato in tre incontri formativi presso la Biblioteca  Berio:
    a.  Legislazione italiana, diritti umani e diritto islamico (19 –1-’06)
    b.  Ruolo della donna in Italia e nei paesi musulmani bagnati dal Mediterraneo (14 –2 –’06)
    c.  Alla ricerca di tracce di intercultura: Genova cosmopolita e multietnica (28 –2- ’06)

  5. il percorso si chiude con un un’esposizione e un evento finale pubblico all’interno di “Mondo in Pace: la Fiera dell’educazione alla pace” in programma dal 10al 13 maggio 2006 preso MAGAZZINI DELL’ABBONDANZA – via del Molo in cui sono presentati gli  elaborati delle scuole e una mostra di quadri e calligrafie islamiche:

"Le Tracce Ritrovate"

 


Home page  |  Contattaci  |  Il Forum  |  Il Blog  |  Aderisci alla Fiera  |

Visualizzazione consigliata I.E. 5 o sup. - 1024X768